sabato 16.12.2017
caricamento meteo
Sections

Progetti per lo sviluppo della sostenibilità ambientale del porto di Ravenna in ambito energetico e dei trasporti

Manifestazione di interesse nell'ambito dell’Accordo di programma quadro per la ricerca - Delibera di Giunta n. 1033/2014
Tipologia di bando Acquisizione beni e servizi
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Scadenza termini partecipazione 06/03/2015 18:00
Presentazione domanda

La Regione Emilia-Romagna ha approvato con determinazione n. 162 del 13 gennaio 2015 lo schema di invito a presentare manifestazioni di interesse per un intervento di ricerca per la Progettazione e sviluppo di tecnologie, infrastrutture e servizi basati sull’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili e dell’idrogeno, per lo sviluppo della sostenibilità ambientale del sistema portuale del porto di Ravenna in ambito energetico stazionario e trasporti (Green Port), nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro in materia di ricerca.

I programmi dovranno essere indirizzati a sperimentare soluzioni energetiche innovative sostenibili nell’area del Porto di Ravenna.
In particolare, il programma dovrà prevedere le macro attività:

  • realizzazione di un audit del fabbisogno energetico di una sezione rappresentativa o dell’intera area portuale al fine di indagare trasversalmente la domanda di energia nei settori dell’edilizia, delle infrastrutture portuali e dei trasporti
  • realizzazione di un dimostratore di riqualificazione energetica integrata in ambito stazionario (soluzioni passive di involucro e impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili)
  • realizzazione di un dimostratore di riqualificazione energetica per la mobilità sostenibile, integrata con la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile ed eventualmente alimentata parzialmente ad idrogeno
  • definizione di una roadmap per lo sviluppo strategico dell’intera area portuale di Ravenna dal punto di vista energetico.

Possono presentare manifestazioni di interesse unicamente le strutture di ricerca industriale e trasferimento tecnologico accreditate ai sensi della Delibera di Giunta regionale 1213/2007, appartenenti ad università, enti pubblici di ricerca, o che si configurino come organismi di ricerca ai sensi della Disciplina comunitaria in materia di aiuti di stato a favore di ricerca, sviluppo e innovazione (2006/C 323/01, localizzati presso le aree ex Obiettivo 2 afferenti al Tecnopolo di Ravenna).

Le manifestazioni di interesse devono essere inviate o consegnate entro il 6 marzo 2015 all'indirizzo:
Regione Emilia-Romagna
Direzione Generale Attività Produttive
Servizio Politiche di sviluppo economico, ricerca industriale e innovazione tecnologica
Viale Aldo Moro 44
40127 Bologna


Informazioni

Sportello Imprese
dal lunedì al venerdì 9,30-13
tel. 848800258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
imprese@regione.emilia-romgna.it

Azioni sul documento
ultima modifica 23/01/2015
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it