domenica 23.09.2018
caricamento meteo
Sections

Riaperto il Fondo per imprese green

Domande dal 10 settembre al 12 novembre 2018 per aumentare l’efficienza energetica delle imprese

C’è ancora l’opportunità di fare domanda per il Fondo multiscopo rotativo di finanza agevolata attivato nel 2017 grazie al Por Fesr 2014-2020. Sono due le misure disponibili per le imprese, che possono fare domanda dal 10 settembre al 12 novembre 2018, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse. Per il Fondo Energia, su cui sono ancora da assegnare 18 milioni di euro, sono ammissibili al massimo 150 domande.

Energia: come funziona il Fondo

Il Fondo multiscopo ha una compartecipazione pubblica al 70% a tasso zero e privata, bancaria, al 30% a tassi convenzionati ed agevolati, gestiti dalla Regione tramite Unifidi, Consorzio unitario di garanzia Emilia-Romagna, selezionato con gara pubblica europea. Ad oggi sono pervenute 166 domande per la creazione di nuove imprese e 119 per gli interventi in campo energetico.

Tramite il Fondo Energia sono finanziabili interventi di efficientamento energetico che hanno importi da un minimo di 25.000 a un massimo di 750.000 euro, con la possibilità di ottenere un contributo a fondo perduto per le spese tecniche di progettazione dell’intervento (ad esempio la diagnosi energetica) pari al 12,5% della quota di finanziamento pubblico concesso all’impresa.

Il commento

"Continuiamo ad affiancare le imprese nel miglioramento dell’efficienza energetica - commenta Palma Costi, assessore regionale alle attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma - un obiettivo che ha ricadute su tutto il sistema produttivo in termini di riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti”.

Per approfondire

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/09/2018 — ultima modifica 11/09/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it