Stati Generali, la green economy a 360 gradi

Intervista all’assessore regionale alle Attività produttive ed economia verde Palma Costi

Una parte importante del programma della giunta di Stefano Bonaccini è dedicata al cambiamento del modo di produrre, pensare e anche di vivere in Emilia-Romagna attraverso la promozione della green economy. Con gli Stati Generali avviati il 27 novembre 2015 la Regione cerca di affrontare il tema a 360 gradi, come ha spiegato l’assessore alle Attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma, Palma Costi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/12/02 11:17:32 GMT+2 ultima modifica 2015-12-02T12:17:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina