domenica 22.10.2017
caricamento meteo
Sections

Expo Astana 2017 ed Energia del Futuro, Emilia-Romagna protagonista

Dal 3 al 10 settembre 2017 in Kazakistan workshop su low carbon economy, economia circolare e altro ancora

Focus su low carbon economy, economia circolare e recupero delle materie, soluzioni e tecnologie all’avanguardia nel campo della sostenibilità: dal 3 al 10 settembre 2017 la Regione Emilia-Romagna sarà in primo piano a Expo Astana 2017, l’Esposizione dedicata all’Energia del futuro, dal 10 giugno fino al 10 settembre in Kazakistan. L’Emilia-Romagna ha individuato come tema centrale da valorizzare durante il periodo di presenza ad Astana l’economia circolare e le esperienze virtuose nell’ambito del risparmio energetico, dell’uso di fonti energetiche sostenibili, del riciclaggio e riuso dei rifiuti grazie al Piano Energetico e al Piano dei Rifiuti.

A Expo Astana partecipano 115 Paesi, tra cui l’Italia, e 18 organizzazioni, tra cui l’Onu, l’Unesco e l’Osce. L’Italia ha a disposizione un Padiglione di 900 metri quadrati promosso dai ministeri degli Esteri e dello Sviluppo economico tramite ICE Agenzia, nel quale i visitatori potranno immergersi, grazie a un’installazione audio-video, nella storia dell’energia in Italia dal dopoguerra a oggi. Il Padiglione Italia ha anche uno spazio utile per la realizzazione di iniziative d’affari e di incontri b2b, organizzati grazie a una piattaforma on line di business matching.

La Regione Emilia-Romagna a Expo Astana 2017

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/07/2017 — ultima modifica 07/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it