lunedì 16.07.2018
caricamento meteo
Sections

Piano energetico regionale, insediato il Comitato tecnico-scientifico

Indetto anche il primo tavolo di monitoraggio di azioni e risultati nell'ambito della nuova strategia

L’insediamento del Comitato tecnico-scientifico istituito nell’ambito del percorso di redazione del Piano energetico regionale (Per), approvato nel mese di marzo 2017, si è svolto il 9 marzo 2018, nella sede della Regione Emilia-Romagna a Bologna, nell'ambito delle attività di monitoraggio previste dalla legge regionale n. 26/2004. La stabilizzazione del Comitato, che include l’area di integrazione tra i diversi Assessorati e Direzioni regionali, è stata promossa in un'ottica di tavolo permanente con funzione consultiva, di verifica di efficacia delle raccomandazioni e di trasferimento di conoscenze. Nella stessa giornata è stato indetto il primo incontro del tavolo per il monitoraggio delle azioni e dei risultati del Per, istituto anch'esso nell'ambito della nuova strategia energetica regionale. Il Tavolo di monitoraggio, che coinvolge i principali portatori di interesse (quali, ad esempio: le associazioni di categoria, i professionisti e gli ordini professionali, le parti sociali e le associazioni ambientaliste), ha cadenza annuale e tiene conto dei risultati raggiunti dalla strategia energetica regionale.

Contenuti correlati
Piano energetico regionale
Azioni sul documento
Pubblicato il 14/03/2018 — ultima modifica 10/04/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it