Il progetto BOOSTEE-CE non si ferma e diventa digitale

Il 21 aprile focus group meeting online organizzato dalla Regione Emilia-Romagna

Il progetto BOOSTEE-CE, nato per promuovere una maggiore efficienza energetica degli edifici pubblici nel centro Europa attraverso strumenti innovativi, si avvia verso il completamento delle sue attività. La conferenza finale di progetto era stata programmata per il mese di maggio a Riva del Garda e, a causa dell’emergenza dovuta alla pandemia da Covid19, tutti i partner stanno organizzando eventi di disseminazione dei risultati nei vari Paesi, online grazie alle tecnologie ICT: BOOSTEE-CE, insomma, diventa digitale.

La Regione Emilia – Romagna, partner di progetto, organizza un Focus Group meeting online, il 21 aprile 2020, dalle 10 alle 12.30. Per partecipare occorre collegarsi al link dell’evento.

Iniziato nel mese di giugno 2017 con una partnership di 12 enti dell’area centro-est Europa, e una durata complessiva di 36 mesi di collaborazione, Boostee-ce - tra i risultati più importanti - ha realizzato uno strumento di livello transnazionale per la realizzazione degli audit energetici tramite rendering in 3D, calcolo del potenziale fotovoltaico dei territori coinvolti nelle aree pilota (8) come definito dai partner, la realizzazione di una piattaforma innovativa – OnePlace che raccoglie dati energetici delle aree pilota, informazioni su strumenti finanziari a supporto di interventi di EE per il settore dell’edilizia pubblica, un forum per raccogliere le istanze di cittadini e Comuni e tanto altro.

Programma del forum online del 21 aprile (pdf, 226.94 KB)

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina