Promozione dell'iniziativa europrea “Patto dei sindaci”

A partire dal 2012 la Regione ha promosso, nell’ambito dell’Asse 7 del Piano Triennale di Attuazione 2011-2013 del Piano energetico regionale , l’adesione volontaria al Patto dei Sindaci attraverso l’emanazione di bandi per la concessione di contributi per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (Paes), ritenendo il Piano locale come uno degli strumenti che concorrono ad attuare gli obiettivi regionaliI bandi si sono rivolti, in prima battuta, alle forme associative di Comuni (Unioni o Associazioni), impegnando gli Enti ad individuare il livello istituzionale più efficace per avviare e sostenere azioni integrate di area vasta, ottenendo il coinvolgimento di 39 Unioni per un totale di 224 Comuni.  

Delibera di Giunta regionale n. 732/2012 (modificata con delibera della Giunta regionale n. 1627/2012).

In un secondo momento sono stati coinvolti i Comuni singoli ancora non aderenti, con altri due bandi (DGR 903/2013 e DGR 142/2014) portando così il numero totale di Comuni firmatari del Patto sul territorio regionale a 296 sul totale di 340, che in termini di abitanti corrisponde al 93,7% della popolazione.

I contributi concessi per la redazione del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile sono in totale euro 973.500

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/11/23 16:40:00 GMT+2 ultima modifica 2015-11-24T18:30:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina