Low Carbon Economy ed efficienza energetica

Qualificazione del settore produttivo

Qualificazione del settore produttivoLa promozione dello sviluppo competitivo e sostenibile del territorio e del sistema delle attività produttive dell’Emilia-Romagna è tra le finalità prioritarie del Piano attuativo 2011-2013 del Piano energetico regionale. Il piano prevdede, mediante l' Asse 2, due obiettivi principali per la qualificazione del settore produttivo:

  • l’incremento degli indici di sostenibilità energetico-ambientale, attraverso l’aumento dell’efficienza energetica del ciclo produttivo, dell’utilizzo di fonti rinnovabili e della gestione sostenibile delle materie prime e dei residui di produzione, che si accompagnano ad azioni finalizzate a sostenere le imprese orientate alla green economy;
  • la valorizzazione del contesto ambientale attraverso i comportamenti virtuosi delle imprese, con riferimento, in particolare, ai territori di grande attrattività e vocazione turistica come la costa. Tali azioni possono essere accompagnate anche da un intervento di natura premiale da parte della Regione e degli Enti locali nel caso specifico di comportamenti aziendali particolarmente attenti alle tematiche energetiche e ambientali.

L’impegno della Regione  si rivolge, in sostanza, sia a sostenere una conversione green dei processi e dei prodotti in termini di risparmio energetico e riduzione delle emissioni, sia a sostenere le imprese posizionate nel business della green economy, cioè le imprese produttrici di beni e servizi destinati al mercato della sostenibilità energetica.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/06/13 17:33:09 GMT+1 ultima modifica 2013-06-13T19:33:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina