La Regione Emilia-Romagna punta sulle comunità energetiche

La necessità di decarbonizzare la produzione di energia rende centrale la produzione da fonti rinnovabili. Lo si può fare collettivamente, con le Comunità Energetiche. Uno strumento in grado di coinvolgere i cittadini, che diventeranno produttori e consumatori di energia pulita. Anche in partnership con imprese e associazioni. La Regione Emilia-Romagna ha approvato una legge per il sostegno e lo sviluppo delle comunità energetiche ed è in crescita l’interesse dei cittadini per le comunità energetiche. Tante le domande sulle modalità e le risorse a disposizione per l'autoproduzione e l'autoconsumo di energia pulita e rinnovabile. A che punto siamo? La risposta agli esperti Francesco Tanzillo di Art-ER e Katia Ferrari di Clust-ER Greentech.

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Chiudi questo pop-up e abilitali dalla pagina Privacy del sito alla voce Gestisci i cookie di questo sito.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-07T12:28:12+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina