Multimedia

Più rinnovabili e meno emissioni con le comunità energetiche Più rinnovabili e meno emissioni con le comunità energetiche

La Regione Emilia-Romagna vuole aumentare la quota di energia pulita prodotta dalle fonti rinnovabili. Obiettivo da raggiungere con una legge a sostegno delle Comunità Energetiche, che permettono di ridurre la dipendenza e le emissioni prodotte dalle fonti fossili. Si punta sull'autoproduzione e l'autoconsumo dei cittadini e delle imprese con un sistema basato sulla condivisione e la collaborazione tra pubblico e privato. Ce ne parla Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. Nel territorio si lavora da tempo a progetti di comunità energetiche. Benedetta Brighenti, presidente di AESS -Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile, illustra le caratteristiche di GECO: una delle prime esperienze in corso di realizzazione a Bologna

Infografica Fondo Energia Infografica Fondo Energia

Attivato dalla Regione Emilia-Romagna, finanzia le imprese che migliorano efficienza energetica e uso di fonti rinnovabili

Bando diagnosi energetiche e sistemi di gestione dell'energia nelle pmi Bando diagnosi energetiche e sistemi di gestione dell'energia nelle pmi

Supporto alla compilazione degli allegati alla domanda di contributo per il bando “Modalità e criteri per la concessione di contributi per la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di sistemi di gestione energia conformi alle norme ISO 50001 da parte delle piccole e medie imprese (attuazione del Programma regionale approvato con Delibere di Giunta 776/2015 e 1897/2016).

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/08/13 15:43:00 GMT+2 ultima modifica 2018-11-28T16:54:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina