Sace e Criter, sospesi alcuni servizi per prolungamento dell'emergenza Covid-19

Fino al 31 gennaio 2021 non si potranno effettuare pagamenti in contante per ricarica portafoglio e bollini calore pulito

A causa del prolungamento dello stato di emergenza legato alla diffusione del Covid-19 e delle conseguenti limitazioni all’accesso degli uffici, fino al 31 gennaio 2021 non sarà possibile effettuare pagamenti in contante presso gli uffici di Art-ER per:

  • La ricarica del portafoglio Sistema Accreditamento Certificazione Energetica - Sace;
  • l’acquisto dei bollini calore pulito del Catasto regionale impianti termici - Criter.

Rimangono invece completamente attive le funzioni per effettuare il pagamento nelle altre modalità previste, mediante bonifico bancario oppure on-line attraverso il circuito PayER.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una e-mail all'indirizzo dedicato all'accreditamento energia. Per problematiche di tipo informatico invece è possibile inviare una e-mail all’indirizzo specifico per il supporto tecnico.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina