Criter e Sace: servizi limitati dal 23 dicembre al 8 gennaio 2023

Durante le feste natalizie si riducono alcune attività del catasto regionale degli impianti termici e del sistema accreditamento certificazione energetica

Durante le festività natalizie i servizi di Criter (catasto regionale degli impianti termici) e Sace (sistema accreditamento certificazione energetica) verranno erogati con delle limitazioni. Vediamo nei dettagli le modalità. 

I servizi  Criter dal 23 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023 

In questo periodo non sarà disponibile il servizio di help-desk telefonico e via e-mail e le eventuali richieste verranno, quindi, prese in carico solo a partire dal 9 gennaio 2023.

Sempre dal 23 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023 solo per richieste di chiarimenti con riferimento a segnalazioni di non conformità (blocco impianto) e  comunicazioni derivanti da accertamento documentale o attività ispettiva in campo è possibile inviare una e-mail all' indirizzo: criter@art-er.it.

Per quanto riguarda l’acquisto dei bollini calore pulito, dal 23 dicembre al 31 dicembre 2022 compresi,  non sarà possibile effettuare la registrazione nel portafoglio delle imprese delle somme corrisposte tramite bonifico bancario. Eventuali pagamenti effettuati con bonifico bancario saranno presi in carico solo dopo il 2 gennaio 2023.

Non è ancora possibile effettuare pagamenti diretti in contanti presso gli uffici competenti. Rimangono invece completamente attive le funzioni per effettuare il pagamento online attraverso il circuito PayER; rimangono disponibili tutte le funzionalità dell'applicativo informatico Criter per la registrazione dei libretti di impianto e dei rapporti di controllo.

I servizi Sace  dal 23 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023 

Per quanto riguarda il sistema accreditamento certificazione energetica: dal 23 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023 compresi, non sarà disponibile il servizio di help-desk telefonico mentre eventuali richieste via e-mail saranno prese in carico solo a partire dal 2 gennaio 2023;

Nel periodo dal 23 dicembre al 31 dicembre 2022 compresi non sarà possibile effettuare la registrazione nel portafoglio dei certificatori delle somme corrisposte tramite bonifico bancario: eventuali pagamenti effettuati con bonifico bancario saranno presi in carico solo dopo il 2 gennaio 2023. 

Non è ancora possibile effettuare pagamenti diretti in contanti presso gli uffici competenti, rimangono  completamente attive le funzioni per effettuare il pagamento online attraverso il circuito PayER e tutte le funzionalità dell'applicativo informatico Sace per la registrazione degli attestati di prestazione energetica.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-21T15:02:44+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina