Green economy, clima e sostenibilità a R2B – Research to Business

In programma a Bologna il 6 e il 7 giugno il Salone delle ricerca industriale e dell'innovazione
Si parlerà anche di green economy, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile a Bologna il 6 e 7 giugno 2019 in occasione di R2B - Research to Business, il Salone internazionale della ricerca industriale e delle competenze per l’innovazione. La 14esima edizione, allestita a BolognaFiere, si concentrerà su Intelligenza Artificiale e big data, ma darà spazio anche alle tematiche ambientali: in programma in particolare la conferenza Side Event Circular Economy che tratterà diversi temi, dalle politiche attuali per la creazione di un'economia circolare alla gestione dei flussi di materiali,  al valore, alla gestione dei rifiuti, alle diverse tecniche per affrontare l'obsolescenza programmata - soprattutto nel mondo digitale - come fenomeno dirompente per l'ambiente e per i diritti dei consumatori.
Tra gli eventi da segnalare in ambito economia verde, il 6 giugno alle 12 l'Arena S3 ospiterà l'incontro Industriamoci: collaborazioni di successo per l'innovazione del settore dell'energia e dello sviluppo sostenibile a cura dei Tecnopoli di Ferrara e Ravenna, cui seguirà il workshop Efficienza energetica e sostenibilità: nuovi processi e tecnologie per rendere le imprese e le filiere più "Green" promosso da Centro interdipartimentale di ricerca industriale edilizia e costruzioni, Mechlav - Tecnopolo dell'Università di Ferrara, Proambiente.

Nel padiglione 33 di BolognaFiere sono previsti workshop e convegni con relatori internazionali per presentare opportunità, trasformazioni e innovazioni in ambito di green economy. Saranno presentate alcune best case internazionali e locali sulle applicazioni industriali realizzate grazie alla sinergia tra mondo della ricerca e imprese; sono previsti anche l’hackaton MOBILIT-ER sulla mobilità sostenibile, che coinvolgerà studenti, sviluppatori, esperti di AI e Big Data nello sviluppo di nuovi progetti d’impatto per la collettività e incontri one-to-one per favorire la nascita di nuovi business. 
Per evitare le code all'ingresso di R2B ed entrare più agevolmente è possibile registrarsi prima utilizzando il codice disponibile nell' invito della Regione Emilia-Romagna (pdf, 480.5 KB).
La Regione Emilia-Romagna è tra i promotori di R2B 2019, in collaborazione con SMAU e Art-ER - la nuova società regionale per l’innovazione e l’attrattività del territorio, nata dalla fusione di Aster ed Ervet. Già Hub nazionale del Supercalcolo e dei Big Data in cui è concentrato il 70% della potenza di calcolo a livello italiano, la regione si candida a diventare leader e punto di riferimento sui temi sempre più strategici per lo sviluppo del sistema economico e per la crescita sociale. 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina