Progetto Lemon, pubblicata la nuova gara

Indetta da Acer Reggio Emilia per l'affidamento della riqualificazione energetica di edifici residenziali sociali

All'interno del Progetto Horizon 2020 Lemon dedicato alle province di Reggio Emilia e Parma è prevista la sperimentazione sul campo di una procedura di affidamento dei lavori per la riqualificazione degli edifici, l'Energy Performance Contract - Epc, un accordo contrattuale innovativo, l'unico che pone come obiettivo il miglioramento dell’efficienza energetica, da verificare e monitorare durante l’intera durata del contratto.

Nel mese di settembre 2018 era stata indetta una prima procedura di gara che prevedeva l'uso dello stesso strumento, ma a causa di alcune criticità è stata valutata come troppo rischiosa dagli interessati. A seguito di questo primo bando e di una serie di confronti con Esco - Energy service company e aziende interessate alla riqualificazione con servizio energia e servizio energia plus, Acer Reggio Emilia ha indetto una nuova procedura di gara per l’affidamento della riqualificazione energetica di edifici residenziali sociali. L’appalto ammonta a oltre 5 milioni di euro e sarà possibile presentare offerte entro il 16 settembre 2019.

L'obiettivo del progetto Lemon è di fornire assistenza tecnica a soggetti pubblici e privati per l’elaborazione di un bando di gara relativo alla riqualificazione energetica di 622 abitazioni di edilizia socialeL'iniziativa prevede di integrare finanziamenti e incentivi a livello regionale e nazionale a favore dell’efficientamento energetico degli edifici e applicare due nuovi strumenti contrattuali che regolano i rapporti tra inquilini, proprietari degli alloggi, fornitore di energia e le Esco, per garantire il ritorno degli investimenti entro 15 anni dagli interventi di riqualificazione.

Maggiori informazioni sul sito di Aster

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/21 11:57:55 GMT+2 ultima modifica 2019-08-21T11:57:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina