Amulet: 5 milioni di euro per alleggerire veicoli e prodotti industriali

Il progetto europeo vede protagonista Clust-ER Mech, l’associazione meccatronica e motoristica della Regione, e mira alla riduzione della C02

La riduzione del peso di veicoli e prodotti è funzionale al risparmio di materiale e alla riduzione di Co2. Questi gli obiettivi del progetto Amulet (Advanced Materials & manufacturing United for LightwEighT) che vede Clust-ER MECH – l’associazione meccatronica e motoristica della Regione Emilia-Romagna – come uno dei protagonisti all’interno di un consorzio internazionale di 13 organizzazioni provenienti da 10 Paesi europei e coordinate dall’Università tecnica di Chemnitz.

Il progetto, avviato recentemente, ha un valore complessivo di 5 milioni di euro per la durata di 3 anni ed è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020.

Uno degli obiettivi del progetto è quello di sviluppare il potenziale inespresso di innovazione delle imprese – in particolare delle Pmi – per identificare nuove opportunità nell’ambito dei materiali avanzati e per introdurre l’alleggerimento strutturale nello sviluppo di nuovi prodotti come condizione prioritaria per contribuire significativamente alla riduzione della CO2.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/04 08:59:00 GMT+1 ultima modifica 2021-11-04T08:59:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina