Due giorni di workshop internazionali su sviluppo e ricerca sui motori elettrici

L'8 e il 9 aprile la conferenza in streaming Wemdcd 2021 ospitata da Unimore e Muner con esperti e ricercatori da tutto il mondo

Due giorni interi per discutere e studiare tecnologie all'avanguardia per il design, controllo e gestione dei motori elettrici in un contesto internazionale. É IEEE Workshop on Electrical Machines Design, Control and Diagnosis - WEMDCD 2021, che per la sua quinta edizione ha scelto Modena, Unimore e Muner Motorvehicle University of Emilia-Romagna. Un approdo naturale nella terra dei motori ma anche della ricerca e sviluppo di veicoli elettrici.

La conferenza internazionale, che a causa della pandemia si terrà in streaming l'8 e il 9 aprile prossimi, ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna. Per due giorni il mondo della ricerca e sviluppo industriale si incontrerà virtualmente per discutere delle migliori tecnologie e degli sviluppi della ricerca su sostenibilità e motori.

«La nostra è la terra in cui è stata scritta la storia delle due e quattro ruote – così il general chair di Wemdcd e ricercatore del dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Davide Barater nel messaggio di presentazione del workshop - Qui l'innovazione prosegue grazie a industrie creative e fiorenti e alle quattro univeristà di livello internazionale, unite insieme in MUNER Motorvehicle University per guidare la rivoluzione della mobilità elettrica».

E la scelta di Modena per ospitare la conferenza internazionale, dopo Parigi, Torino, Nottingham e Atene, arriva proprio nell'anno in cui UniMoRe ha lanciato il nuovo corso di laurea magistrale in Electric Vehicle Engineering.

Tra i relatori già confermati ci saranno esperti e studiosi di Europa, Cina, Nord America e Medio Oriente: 4 speech chiave, 6 speaker sessions per un totale di 18 ore di presentazioni in live-streaming, 4 presentazioni interattive, 41 eventi preregistrati.

Tra gli altri parteciperanno al discorso di apertura il rettore di Unimore, Carlo Adolfo Porro, e il presidente di MUNER e ceo di Dallara, Andrea Pontremoli. Poi spazio alle prime due sessioni chiave: Nicholas Hale, direttore di CNH Industrial Technology, terrà giovedì 8 il suo speech su scenari e sfide future per l'elettrico nel mondo dei fuoristrada.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/24 16:50:35 GMT+2 ultima modifica 2021-03-24T16:50:35+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina