Future Farm: innovazione e energia

Al forum Tomato World di Piacenza del 17 e 18 febbraio 2022 si parlerà di agroalimentare e temi energetici. Una call per le imprese

C'è tempo fino al 15 gennaio per partecipare alla call su Future Farm - promossa da Piacenza Expo e dagli Spazi Area S3 Art-ER -  dedicata al settore agroalimentare dove si affronteranno anche i temi energetici. Appuntamento a Piacenza  dal 17 al 18 febbraio 2022 nell’ambito del forum Tomato World

La call per imprese e startup è dedicata

al trasferimento di innovazione tecnologica nel settore dell’agricoltura, dell’energia e dell’ambiente;
all’incontro tra innovatori e possibili finanziatori o imprenditori interessati;
alle idee imprenditoriali in cerca di partner commerciali, fornitori, finanziatori o soci.


Dettagli dell’offerta di Future Farm

Ai progetti selezionati verrà riservato uno spazio espositivo gratuito nell’ambito della mostra convegno Tomato World in programma presso il centro fieristico di Piacenza Expo.

Potrà essere organizzata un’attività di matching con operatori professionali ed imprenditori interessati ad approfondire la conoscenza del progetto.


Alcune presentazioni potranno essere inserite in un workshop all’interno del programma ufficiale di Tomato World.


Tutti gli articoli presentati alla conferenza saranno resi disponibili sul sito tomatoworld.it, accompagnati dal logo di Future Farm.


Criteri di selezione

Per poter effettuare un esame appropriato del progetto è indispensabile che la presentazione contenga tutte le informazioni necessarie. In specifico:

L’abstract dovrà contenere un testo di max 300 parole

Nella presentazione dovranno essere specificati nel dettaglio:

comparto di interesse,
scopo e/o ambito del progetto proposto,
breve racconto dell’impostazione generale (compresi metodi, procedure e processi),
requisiti di innovatività per il settore.


Importante: il progetto dovrà proporre conoscenze o esperienze nuove e significative.

Settori di interesse di Future Farm

miglioramento della resa agricola e della sostenibilità ambientale,
risparmio energetico/idrico per l’azienda agricola,
diversificazione di attività per l’azienda agricola,
processi di reimpiego dei reflui e degli scarti di produzione;
prodotti e servizi agrometeorologici;
attrezzature agricole
innovazione e trasferimento tecnologico settore energia & ambiente

La valutazione sarà effettuata da un comitato scientifico scelto da Piacenza Expo e dallo Spazio Area S3 Art-ER di Piacenza.

Maggiori dettagli e invio candidature

Scadenza invio candidature: 15 gennaio 2022

La comunicazione ai candidati selezionati avverrà entro il 29 gennaio 2022 tramite e-mail.


Le attività degli Spazi Area S3 di Art-ER sono finanziate dai Fondi europei della Regione Emilia-RomagnaPor Fse 2014-2020.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/22 12:53:04 GMT+1 ultima modifica 2021-11-22T12:53:04+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina