Premiato il bilancio energetico dell'Emilia-Romagna

Riconoscimento di Forum Pa e Asvis per il progetto di Arpae risultato tra le migliori iniziative volte a misurare, comunicare e formare sui temi dello sviluppo sostenibile

Il progetto di certificazione di qualità bilancio energetico regionale dell’Emilia-Romagna (Ber-ER) presentato da Arpae alla manifestazione  PA sostenibile e resiliente 2022 è stato premiato ed eletto in una short list come una delle  migliori iniziative a livello nazionale che rispondono all'obiettivo di misurare la sostenibilità in ambiente, energia, capitale naturale.

La Regione Emilia-Romagna utilizza il bilancio come riferimento per la pianificazione in materia energetica e per lo sviluppo di scenari energetici. I dati in forma sintetica e in formato open data sono rivolti sia a un pubblico più tecnico sia ai cittadini.

“A livello nazionale- aggiunge Giuseppe Bortone, direttore generale di Arpae- non si riscontrano altre esperienze di certificazione dei bilanci energetici regionali. Con questo strumento l’Agenzia adotta una metodologia utile per la pianificazione e la transizione energetica, uno strumento importante anche per la transizione ecologica.”

Il bilancio energetico regionale dell’Emilia-Romagna

Predisposto dall’osservatorio energia rifiuti e siti contaminati della direzione tecnica di Arpae, il Ber-ER è un quadro contabile che fornisce una rappresentazione unitaria e coerente dei flussi energetici associati a tutti i combustibili e vettori energetici, in ingresso, in trasformazione e in uscita dal territorio regionale, nell’arco di un anno solare. Valuta il raggiungimento degli obiettivi sulle fonti energetiche rinnovabili e sull'efficienza energetica, stabilisce il grado di indipendenza energetica della Regione e costituisce la base conoscitiva sia per il piano energetico regionale, sia per l’inventario delle emissioni climalteranti. A livello locale inoltre è fondamentale per la predisposizione dei piani di azione per il clima e l'energia sostenibile (Paesc).

La procedura di certificazione di qualità del bilancio energetico regionale nasce dall'esigenza di predisporre una rendicontazione affidabile dei sistemi energetici sia a livello regionale sia a livello locale. I passaggi necessari per la sua predisposizione devono essere effettuati secondo procedure standardizzate, controllate e certificate, garantendo la tracciabilità e la consistenza della matrice, la corretta contabilizzazione di tutte le fonti utilizzate e la minimizzazione di doppi conteggi ed errori.

Il 31 maggio 2022 il processo di elaborazione del bilancio energetico regionale ha ottenuto la certificazione ISO 9001.

L'iniziativa di Forum PA e ASviS

PA sostenibile e resiliente 2022, promossa da Forum PA in collaborazione con ASviS, mira a individuare e valorizzare esperienze, soluzioni e progetti orientati a promuovere la crescita sostenibile e solidale del Paese. L'obiettivo principale è quello di individuare le migliori soluzioni realizzate da amministrazioni (centrali e locali), ma anche da associazioni e start up, al fine di valorizzare, promuovere e sostenere il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità e resilienza fissati nell’Agenda 2030 dell’Onu e rilanciati dalle politiche di ripresa per il post-pandemia tracciate dall’Europa.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/14 10:44:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-27T10:28:38+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina