A Cervia l'evento pilota del progetto Zero Waste Blue

Il 6 e 7 aprile in programma l'Ecomaratona internazionale del sale

Il 6 e 7 aprile 2019 è in programma a Cervia, in provincia di Ravenna, l’edizione 2019 dell’Ecomaratona internazionale del sale, manifestazione scelta dalla Regione Emilia-Romagna come evento pilota del progetto di valorizzazione ambientale e culturale del territorio Zero waste blue sport events for territorial development, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del Programma transfrontaliero Italia-Croazia.

Il progetto ha lo scopo di ridurre l’impatto ambientale e incrementare i benefici sociali ed economici derivanti dai grandi eventi sportivi realizzati in aree attrattive e sensibili, attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori locali interessati e l’applicazione di alcuni strumenti realizzati nell’ambito del progetto. 

La metodologia Zerowaste sarà sperimentata in occasione dell’Ecomaratona. Attraverso una piattaforma web, messa a disposizione gratuitamente dalla UE per guidare enti pubblici e privati nella scelta degli strumenti più appropriati per monitorare la produzione di rifiuti negli eventi, è stato possibile ridefinire e migliorare la progettazione dell Ecomaratona in un’ottica di riduzione di spreco e di rispetto ambientale.

L’Ecomaratona ha adottato modalità e azioni sostenibili, ad esempio l’utilizzo dell’acqua di rete per il ristoro e all’arrivo, la distribuzione di prodotti locali e a km0 nel pacco gara, la promozione del territorio (visite guidate alle aree naturalistiche e ai musei) nelle premiazioni, l’uso di materiale compostabile, a lunga durata, biodegradabile o riciclato, iscrizioni on line, utilizzo di pettorali eco compatibili, posizionamento di isole ecologiche per la raccolta differenziata, cartellonistica con informazioni chiare e precise, allestimento di contenitori per la raccolta dei rifiuti sul percorso con ausilio di volontari per favorire comportamenti sostenibili da parte dei partecipanti e dei loro accompagnatori. Inoltre, la collaborazione tra le istituzioni coinvolte e gli organizzatori dell’evento permetterà di realizzare alcuni interventi migliorativi per rendere accessibili mediante l’individuazione di un percorso accessibile a tutti, segnalato da apposita cartellonista. In fase di definizione, infine, una giornata informativa rivolta agli operatori e dedicata alla pianificazione dell’ospitalità dei turisti in occasione di eventi, con riguardo a chi ha particolari necessità (mobilità, sensoriali e cognitive).

L’ Ecomaratona internazionale del sale si inserisce in un calendario di eventi internazionali che prevede le tappe di Urban Trail, Termoli; Maratona di Venezia; Mezza maratona di Ancona; Maratona Wings for Life Zara; Gara ciclistica di Zara; Metkovic Skalinada Sport Race Dubrovnick; Festival dello sport Opatjia, Mezza maratona di Rijeka: Maratona Ston Wall.

Brochure del progetto Zero waste blue (pdf, 3.3 MB)

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina