Modello nazionale di libretto di impianto

Decreto ministeriale del 10 febbraio 2014

Ai sensi del D.P.R. n. 74/2013, art. 7, comma 5 – tutti gli impianti di climatizzazione invernale e/o estiva, indipendentemente dalla loro potenza termica, sia esistenti che di nuova installazione devono essere muniti di un Libretto di impianto per la climatizzazione. Il modello di riferimento è quello previsto dal D.M. del 10/02/2014 del Ministero dello Sviluppo economico che sostituisce i preesistenti modelli di libretto di impianto e libretto di centrale, ferma restando la facoltà di Regioni o Provincie autonome di prevedere eventuali integrazioni.

E' possibile scaricare sia il file unico contenente il modello ministeriale del libretto di impianto con la scheda integrativa predisposta da Regione Emilia-Romagna, sia i singoli file relativi alle diverse schede che formano il libretto, ivi compresa quella integrativa con i dati aggiuntivi previsti dalla Regione Emilia-Romagna.

 

Formato del libretto di impianto

Attenzione

La normativa regionale prevede che, ai fini della costituzione e dell’aggiornamento sistematico del catasto regionale degli impianti termici, venga adottato un sistema di targatura degli impianti mediante rilascio di un codice univoco di riconoscimento da allegare al libretto di impianto. E‘ altresì previsto che la trasmissione da parte dei soggetti preposti della documentazione relativa al libretto di impianto e del rapporto di controllo di efficienza energetica avvenga in forma esclusivamente informatica.

Fino alla emanazione del regolamento di cui all’art. 25-quater comma 1 della LR 26/2004 ed alla completa implementazione del catasto regionale degli impianti termici, è ammessa la predisposizione del libretto di impianto sul solo supporto cartaceo, fermo restando che ne dovrà comunque essere assicurata la successiva registrazione informatica nel catasto regionale degli impianti termici con le modalità che saranno stabilite.

L’utilizzo del modello regionale di libretto di impianto di cui all'Allegato 1 della Delibera di Giunta regionale n. 1578 del 13 ottobre 2014  e la sua compilazione elettronica consentirà, in una seconda fase, la sua registrazione automatica nel catasto degli impianti termici in via di predisposizione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/10/20 13:05:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-08T16:51:46+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina