Patto dei sindaci, online la graduatoria dei Comuni ammessi a contributo

Le risorse destinate ammontano a 1,2 milioni di euro in totale

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna il giorno 8 agosto 2019 la graduatoria dei Comuni ammessi a contributo per il Patto dei Sindaci. Sono scattati da questa data i 45 giorni per perfezionare l’adesione al Patto e acquisire la conferma dall’ufficio competente, al fine di ottenere il contributo assegnato. I Comuni sono invitati ad attivarsi per tempo per facilitare il riscontro in tempo utile da parte dell'Ufficio del Patto dei Sindaci. Ammontano a oltre 1,2 milioni le risorse destinate a Comuni e Unioni per la redazione del Paesc. Il contributo è forfettario ed è possibile richiedere un anticipo nel 2019.

Il Patto dei Sindaci è un'iniziativa lanciata nel 2008 in Europa con l’ambizione di riunire i governi locali impegnati su base volontaria a raggiungere e superare gli obiettivi comunitari su clima ed energia. Il progetto, che riunisce ad oggi oltre 7.000 enti locali e regionali in 57 Paesi, ha introdotto per la prima volta un approccio di tipo bottom-up per fronteggiare l’azione climatica ed energetica, ma è andato velocemente ben oltre le aspettative.

Contributo per la redazione del piano di azione per il clima e e l'energia sostenibile

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina