Accordo Regione-Anpal per sviluppare le competenze green

Il protocollo mira a potenziare l'occupabilità dei cittadini sul tema della transizione ecologica ed energetica

La  Regione Emilia-Romagna ha siglato un protocollo con Anpal, l'Agenzia nazionale politiche attive per il lavoro, per favorire lo sviluppo delle competenze e l'occupabilità dei cittadini in tema di transizione ecologica.  Un obiettivo strategico, delineato nell'ambito del Green Deal europeo ed evidenziato all'interno del Patto per il Lavoro ed il Clima regionale.


La Regione intende creare nuova e buona occupazione  in particolare sui profili professionali necessari alla ripresa dopo la pandemia e che siano in grado di affrontare da subito le sfide su sviluppo sostenibile, innovazione, reti sociali allargate.

L'intesa prevede varie fasi passando da una analisi del settore green in Emilia-Romagna e dello stato dell'arte dell'offerta formativa regionale allo allo studio dei profili necessari così da arrivare entro ottobre ad una condivisione dei fabbisogni attuali e futuri fino alla progettazione di percorsi personalizzati per ottenere competenze rilevanti sul tema green e, quindi, legati anche alla transizione energetica. 

Il tutto sarà realizzato entro l'anno in vista del dell'avvio della nuova programmazione europea a scala regionale 2021-2027 e del nuovo Piano triennale di attuazione del Piano energetico.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/25 10:36:09 GMT+1 ultima modifica 2022-05-25T10:36:09+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina