Contributi ai Comuni per efficientamento energetico e sviluppo sostenibile

Contributi per investimenti in opere pubbliche

Il 20 novembre 2020 è stato pubblicato in gazzetta ufficiale il decreto - DM 11 novembre 2020 - che assegna, per l’anno 2021, ai Comuni i contributi aggiuntivi per investimenti volti a realizzare opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

Tale provvedimento, emanato in applicazione del comma 29 dell’articolo 1 della legge 27 dicembre 2019, n. 160, attribuisce, per il periodo 2021-2024, contributi ai Comuni nel limite massimo di 500 milioni di euro anno per realizzare investimenti in interventi di:

  1. efficientamento energetico, ivi compresi interventi volti all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, al risparmio energetico degli edifici di proprietà pubblica e di edilizia residenziale pubblica, nonché all’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
  2. sviluppo territoriale sostenibile, ivi compresi interventi in materia di mobilità, nonché interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

I contributi per il 2021 (circa 497 milioni di euro) sono attribuiti in base alla popolazione residente alla data del 1° gennaio 2018, secondo gli importi indicati negli allegati da A) a E) del Dm 30 gennaio 2020. E’ previsto un contributo minimo di € 50.000,00 per i comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti, fino ad un massimo di 250.000,00 per quelli con più di 250.000 abitanti.

I Comuni beneficiari sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere entro il 15 settembre di ogni anno (15 settembre 2021 per i fondi assegnati per il 2021). In caso di mancato rispetto del termine di inizio dei lavori, l’assegnazione viene revocata.

Il contributo è gestito dal Ministero dello sviluppo economico.

Beneficiari

  • Comuni

Approfondimenti

Consulta il sito del Ministero dello sviluppo economico

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina