Interventi sugli impianti FER incentivati, diversi dal fotovoltaico

Mantenimento in efficienza o potenziamento produttivo di impianti di energia elettrica

Durante il periodo di incentivazione, un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili diverso dal fotovoltaico può essere oggetto di interventi finalizzati a mantenerlo in efficienza o a massimizzarne la produzione.

Fermo restando il mantenimento dei requisiti che hanno garantito l’accesso agli incentivi, nell’ottica di abilitare la realizzazione di iniziative sempre più sostenibili nel tempo, è consentita la realizzazione di interventi che comportino la modifica della configurazione impiantistica originariamente ammessa a beneficiare delle agevolazioni, quali ad esempio: sostituzione dei componenti principali di generazione, modifica della configurazione di impianto, ammodernamento, potenziamento non incentivato, rivalutazione dei parametri di calcolo dell’incentivo.

Beneficiari

  • Imprese
  • Cittadini
  • Soggetti pubblici/P.A.

L'incentivo è gestito dal Ge store servizi energetici (GSE).

Approfondimenti

Consulta il sito del GSE

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina