Low Carbon Economy ed efficienza energetica

Obiettivi della Regione

La Regione Emilia-Romagna con il Secondo Piano triennale di attuazione del Piano energeticolopo pta 11_13 regionale ha individuato gli obiettivi di sviluppo al 2013 delle fonti energetiche rinnovabili (pdf1.19 MB) (Fer), come articolazione degli obiettivi al 2020.

Gli obiettivi sono stati fissati anche tenendo conto delle potenzialità e delle peculiarità della Regione e degli obiettivi indicati, a sua volta, dal Piano di azione nazionale (Pan) per le energie rinnovabili, fissati in modo diversificato per ogni regione sulla base delle proprie peculiarità (burden sharing).

Il particolare impegno della Regione Emilia-Romagna nella promozione dell’efficienza energetica e dell’uso di fonti energetiche rinnovabili, quale risulta da numerosi atti normativi di pianificazione e incentivazione, nonché la consolidata convinzione che occorra sempre più fondare sulla green economy lo sviluppo socio-economico di un territorio, hanno indotto la Regione a individuare nel secondo Piano  triennale di attuazione del Per  obiettivi realistici ma sfidanti e superiori a quelli che sono stati definiti in sede di burden sharing del Piano di azione nazionale.

Più precisamente, è stato assunto come obiettivo di produzione da Fer un valore compreso nell’intervallo tra il 17% e il 20% di consumi da fonti rinnovabili rispetto al consumo finale.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/06/29 12:05:00 GMT+2 ultima modifica 2013-05-08T17:04:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina