Ricerca e innovazione

Tecnopoli, laboratori e centri per l'innovazione

I tecnopoli, i centri d’innovazione e i laboratori

La Regione Emilia Romagna ha individuato con il Programma “Creazione di Tecnopoli per la ricerca industriale e il trasferimento tecnologico” i criteri e le modalità per l’organizzazione di una coordinata Rete regionale per l’Alta Tecnologia.

I Tecnopoli si delineano come una rete di infrastrutture dislocate in 10 sedi nel territorio dell’Emilia-Romagna che ospitano e organizzano attività, servizi e strutture per la ricerca industriale, lo sviluppo sperimentale ed il trasferimento tecnologico.

Ogni Tecnopolo presidia temi di ricerca relativi alle sei piattaforme tematiche e dispone di Centri di innovazione e laboratori.

I Tecnopoli che intervengono nell’ambito delle piattaforme tematiche Energia e Ambiente e Costruzioni sono:

  • tecnopolo Bologna - Cnr (energia e embiente)
  • tecnopolo Bologna - Manifattura (energia e ambiente, costruzioni)
  • tecnopolo Ferrara (energia e ambiente, costruzioni)
  • tecnopolo Piacenza (energia e ambiente, costruzioni)
  • tecnopolo Ravenna-Faenza (energia e ambiente, costruzioni)
  • tecnopolo Reggio-Emilia (energia e ambiente, costruzioni)
  • tecnopolo Rimini (energia e ambiente)

 

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/07/05 17:35:00 GMT+2 ultima modifica 2012-08-06T14:00:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina