Contributo per la redazione del piano di azione per il clima e e l'energia sostenibile

Piano energetico regionale - Contributi a sostegno degli Enti locali dell'Emilia-Romagna
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 04/04/2022
Scadenza termini partecipazione 20/06/2022 17:00

Presentazione domanda

Avviso

Con delibera di Giunta regionale n. 720 del 09/05/2022 è stata prorogato il termine per la presentazione delle domande alla data del 20/06/2022 ore 17

Obiettivi

Con delibera di Giunta regionale n. 479 del 28 marzo 2022 la Regione Emilia-Romagna intende promuovere presso il sistema degli Enti locali emiliano-romagnoli l’iniziativa europea Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia lanciato nel 2015 dalla Commissione europea. L’iniziativa è stata rilanciata dalla Commissione nel 2021 fissando i nuovi obiettivi: di neutralità climatica al 2050 (con obiettivo intermedio di riduzione del 55% di gas a effetto serra entro il 2030), di aumento della resilienza dei territori e di contrasto alla povertà energetica.

Destinatari

I soggetti beneficiari sono i Comuni e le Unioni dei Comuni dell’Emilia-Romagna a sostegno della redazione dei PAESC per coinvolgere gli enti locali che non hanno ancora aderito al Nuovo Patto dei Sindaci.

Scadenza Bando

Le domande di partecipazione al bando devono essere inoltrate a partire dalle ore 08 del 11 aprile 2022 fino alle ore 17 del 20 giugno 2022, tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: energia@postacert.regione.emilia-romagna.it
Faranno fede la data e ora di trasmissione della e-mail certificata.

Questionari sulle politiche energetiche e sulle politiche di adattamento locali

I due questionari Monitoraggio delle politiche energetiche locali e Monitoraggio delle politiche locali di adattamento sono collegati a questo bando e dovranno essere compilati online attraverso un link che verrà comunicato ai soggetti beneficiari in sede di concessione.

L’obiettivo dei questionari è:

  • fornire spunti e stimoli per la redazione del PAESC, in modo che il lavoro sia il più possibile utile per il Comune
  • raccogliere informazioni e indicatori quali-quantitativi utili a misurare l’apporto dei Comuni alla realizzazione degli obiettivi delle politiche regionali e il grado di efficacia delle politiche locali in tema di mitigazione e di adattamento. Ciò anche al fine di valutare eventuali forme di supporto per valorizzare le azioni del territorio

La compilazione di entrambi i questionari online è obbligatoria entro il 31 dicembre 2022 per gli Enti locali che riceveranno il contributo regionale. Di seguito sono riportati – a supporto della compilazione - facsimile, ed indicatori di mitigazione e adattamento raccolti attraverso i rispettivi questionari.

Questionario sulle politiche energetiche
Questionario sulle politiche di adattamento

Per approfondire


Informazioni
Sportello energia
sportelloenergia@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/04 14:17:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-22T10:32:05+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina